I pedalatori di “I ride for Africa” incontrano Papa Francesco

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovanni Arcangeli e il suo gruppetto di pedalatori (tutti con indosso la speciale maglietta “I ride for Africa”) impegnati nell’impresa di percorrere 1.100 km in bicicletta ha incontrato Papa Francesco in piazza San Pietro. Il gruppo riminese protagonista di “I Ride for Africa” ha partecipato mercoledì 31 agosto, all’udienza del Santo Padre in Piazza San Pietro, e poi ha partecipato al rito del baciamano, sempre in piazza San Pietro.
Nell’occasione, Arcangeli ha spiegato a Papa Francesco l’iniziativa “I Ride for Africa”, ha portato al Santo Padre i saluti del Vescovo di Rimini mons. Francesco Lambiasi e di tutta la diocesi riminese. Inoltre, ha chiesto al Pontefice preghiere per la missione diocesana di Mutoko e per i missionari Marilena Pesaresi, Massimo Migani e Lucia Grassi.
Il Papa a sua volta ha ringraziato per questo gesto e a sua volta ha chiesto preghiere per sé e per la Chiesa.

Dopo l’udienza, il gruppo ha visitato alcune basiliche paleocristiane e domani – giovedì 1 settembre – parte per Gaeta, 150 km circa.
Ritorna a Rimini Maurizio Sammarini, che si era aggregato al gruppo proprio dalla tappa riminese, quando in piazzale Fellini il gruppo aveva ricevuto la benedizione del Vescovo Francesco e il saluto del vicesindaco di Rimini, Gloria Lisi.

L’insolito “giro d’Italia” (alla seconda edizione, ma nel 2015 Arcangeli lo fece tutto in solitaria) è organizzato per raccogliere fondi in favore della Fondazione Marilena Pesaresi e delle attività che sostiene presso l’ospedale “L. Guidotti” a Mutoko, Zimbabwe.

La carovana “I Ride for Africa” è partita il 22 agosto dal Rifugio Berti in Cadore con i saluti delle autorità. Il 7 settembre è previsto l’arrivo sui 1.920 mt dell’Etna.
Il tragitto di Arcangeli e del gruppo può essere seguito sulla pagina Facebook I ride for Africa. Per contatti: a23g@libero.it

Riparte da Rimini I Ride for Africa: le foto della partenza

Ripartita questa mattina dalla Fontana dei Quattro Cavalli la biciclettata solidale I ride for Africa, che sta percorrendo l’Italia con lo scopo di raccogliere fondi per la Fondazione Pesaresi. Presenti anche il Presidente della Fondazione Pesaresi Leonardo Cagnoli, il Vice Sindaco del Comune di Rimini Gloria Lisi e il Vescovo della Diocesi di Rimini Francesco Lambiasi, che hanno rinnovato il loro sostegno al progetto. Il gruppo ha raggiunto nel tardo pomeriggio Firenze punto di arrivo della quarta tappa del lungo percorso.

Tappa finale del percorso prevista per il prossimo 7 settembre con arrivo alle pendici dell’Etna. Sulla pagina di facebook di I ride for Africa potete seguire l’aggiornamento quotiano del gruppo di ciclisti.

Questo slideshow richiede JavaScript.